mercoledì 20 agosto 2014

Donna Violante Carroz 30/08/2014



Donna Violante Carroz, storia della temutissima Sanguinaria. E’ il tema portante dell’evento culturale che sabato 30 agosto, dalle ore 18,30 darà vita a Cagliari all’imperdibile visita guidata nel colle e Castello di San Michele.

Andranno in scena figuranti medievali e storie incentrate sull’emblematica Feudataria di Quirra e di Cagliari che, vissuta nel primo Cinquecento, ancora fa parlar di sé. Non solo: verrà descritta la Cagliari Medievale e tante storie di una città da scoprire, anche grazie ai panorami mozzafiato che il colle di San Michele offre.

La passeggiata, della durata di 2 ore nei declivi del colle, farà il punto sulle vicende della Fortezza locale intitolata a San Michele e sui suoi vecchi castellani: tra essi alcuni inventori che sperimentarono armi micidiali. 

La visita prevede: l’accurata illustrazione del parco naturalistico adiacente il Castello e delle sue piante, soste davanti alle terrazze per ammirare i suggestivi panorami sulla città, oltre all’accesso alla fortezza per dar vita alla descrizione delle sue sale e delle torri. Descrizione delle cavità sotterranee come i pozzi e le cisterne del Castello, illustrate – per motivi di sicurezza – dall’esterno.

CastelloQuirra1
Il Castello di Quirra
L’iniziativa, ideata dalle associazioni Aloe Felice e Gruppo Cavità Cagliaritane, in collaborazione con Sardegna Sotterranea e con i Balestrieri del Castel di Castro e il Consorzio Camù, prevede la partecipazione di guide turistiche iscritte nel registro regionale delle professioni turistiche e di scrittori: illumineranno nel Castillo di San Miguel, i misteri di Donna Violante Carroz “La Sanguinaria” e della sua seconda fortezza situata a Quirra, nonché del suo sarcofago maledetto. E tanto altro ancora.

Contributo di partecipazione: 8 Eu. I bambini: 2 Eu.

Appuntamento a Sabato 23 agosto, ore 18,30 nel piccolo anfiteatro a due passi dal parcheggio e dall’ingresso del parco di San Michele.

Per adesioni e info inviare una e-mail a: sardegnasotterranea@gmail.com Info-line: 340 3602365  Vi aspettiamo.

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento